Il Manifesto della comunicazione non ostile… per lo sport

#LoSportCheMiPiace

Cos’è

Sono dieci semplici principi di stile a cui ispirarsi per ristabilire un contatto
diretto, sincero e fondato sui valori nobili dello sport, così da evitare un
linguaggio ostile nel tifo e nella comunicazione. A orientare la declinazione del Manifesto della comunicazione non ostile per lo sport sono stati i contributi di oltre 100 fra atleti, club, squadre, federazioni, aziende, giornalisti e comunicatori legati al mondo dello sport.

con il patrocinio di

  1. Virtuale è reale

    Sport è dare sempre il meglio di sé. Per questo sia in gara, sia nella vita e nel mondo virtuale, sostengo i valori della correttezza, della condivisione e del rispetto.

  2. Si è ciò che si comunica

    Da atleta, da tifoso o da commentatore, so che i miei discorsi dicono chi sono, e quanto credo nello sport che amo. Faccio sì che siano forti, leali, onesti e gentili.

  3. Le parole danno forma al pensiero

    Cerco sempre parole giuste. Governo l’adrenalina e l’emozione con il rigore del mio pensiero. Controllo i toni perché lo spirito sportivo vinca anche nella sconfitta.

  4. Prima di parlare bisogna ascoltare

    Mi alleno ad ascoltare. Ascolto l’allenatore, l’arbitro, i compagni. Ascolto le lodi, e ascolto le critiche. Ascolto il mio corpo. Ascoltando divento più forte e migliore.

  5. Le parole sono un ponte

    Lo sport è un linguaggio che tutti capiscono e il messaggio dello sport è potente: faccio sì che sia positivo, pieno di speranza. Che ispiri le persone. Che le unisca.

  1. Le parole hanno conseguenze

    Le mie parole hanno peso e valore: possono influire su molte persone rendendole peggiori o migliori. Dunque, anche in piena emozione agonistica parlo con misura.

  2. Condividere è una responsabilità

    Sono responsabile dei contenuti che condivido. Esalto la sapienza tecnica, la bellezza, l’armonia, le storie che rincuorano. Condanno il tifo cieco, cattivo e ostile.

  3. Le idee si possono discutere. Le persone si devono rispettare

    Nello sport non esistono nemici, ma solo avversari: li rispetto perché, senza di loro, non c’è gara. Rispetto regole, arbitri e giudici: sono i garanti della mia passione.

  4. Gli insulti non sono argomenti

    Ricordo che lo sport è fair play: gioco leale. L’agonismo è confronto positivo, mentre l’insulto è debole, vigliacco, incivile. Aggredire è il contrario di competere.

  5. Anche il silenzio comunica

    Il silenzio vince: è concentrazione e autocontrollo. Evito le parole vuote e inutili. Quelle violente non mi servono: so dimostrare la mia forza e il mio valore con i fatti.

Hanno contribuito al Manifesto per lo sport

Fidal
Fijlkam
Figc
Fin
Fispic
Fisb
#TifiamoEuropa
Jaguar Land Rover
Cagliari Calcio
McFit
Motociclismo
Tigers
Knights
Finplus
Ghiretti&partners

Andrea Monti, Direttore Gazzetta dello Sport – Ivan Zazzaroni, Direttore Corriere dello Sport – Xavier Jacobelli, Direttore TuttoSport – Bruno Maria Gentili, Direttore Rai Sport – Massimiliano Allegri, allenatore Juventus FC – Alex Zanardi, pilota e paraciclista – Rossella Fiammingo, atleta scherma – Pasquale Campopiano, community manager AC Milan – Roberto Monzani, head of digital contents FC Internazionale – Federico Aliverti, Direttore Motociclismo – Consuelo Mangifesta, ex pallavolista, responsabile relazioni esterne,Lega Pallavolo Serie A Femminile e telecronista sportiva – Paolo Cartolano, communication, digital & CRM director, Jaguar Land Rover – Fabio Pagliara, segretario generale FIDAL – Federazione Italiana Di Atletica Leggera – Lia Capizzi, giornalista e conduttrice televisiva, Skysport24 – Paolo Condò, giornalista SkySport e scrittore – Simone Tomassetti, head of sport partnership TwitterSport – Fabrizio Rossini, vicedirettore Lega Pallavolo Serie A – Alessandro Torroni, marketing e sviluppo, FIDAL – Federazione Italiana Di Atletica Leggera – Alessandro Noto, digital marketing consultant FIS – Federazione Italiana Scherma – Alessia Cruciani, giornalista Gazzetta dello Sport e scrittrice – Alessandra Ortenzi, giornalista uffcio stampa FIP – Federazione Italiana Pallacanestro, strategist DMTC Sport e scrittrice – Andrea Stefani, FIGC project leader – Campionato Europeo UEFA Under-21 Italia 2019 – Edoardo Grassi, giornalista Mediaset Premium – Enrico Bertoni, responsabile web e social Modena Volley – Federico Santarsiero, direttore marketing Cuneo Volley – Francesco Cuzzolin, scientific department director Technogym – Giuseppe Simone, caporedattore Skysport24 – Luca La Mesa, presidente Procter&Gamble Alumni Italia – Jill Cooper, conduttrice televisiva, personal trainer, insegnante di fitness

Alessandro Fabian, atleta triathlon – Francesco Trani, atleta scherma – Franco Morelli, chief marketing officer Awe Sport – Giulia Merante – HR administrator azienda di abbigliamento sportivo – Luigi Garlando, giornalista Gazzetta dello Sport e scrittore – Marco Ferrari, strategy & opportunity director Legnano Basket – Marco Landi, responsabile marketing e comunicazione FIBS – Federazione Italiana Baseball Softball – Massimiliano Negrini, regional sales director south Europe Arena Water Instinct – Martina Batini, atleta scherma – Matteo Oxilia, responsabile comunicazione e relazioni esterne Brescia Calcio – Roberto Tofani, coach Rari Nantes Florentia Pallanuoto – Marina Pittini e Stefania Quaini, Fondazione Pittini – Stefano Gobbi, direttore area comunicazione e relazioni esterne Centro Sportivo Italiano – Franco Del Campo, ex atleta nuoto, docente di filosofia, giornalista, presidente Fin Plus Trieste – Alessandra Giardini, giornalista sportiva e scrittrice – Andrea Zorzi, ex pallavolista, giornalista e attore – Andrea Cerato, project manager SG Plus – Sport Advisor – Daniele De Martinis, allenatore atletica leggera – Elena Pascucci, comunicazione web Tigers Basket Cesena – Enzo De Denaro, maestro di judo, giornalista, FIJKAM, Gazzetta dello sport, Messaggero veneto – Fabrizio Biasin, giornalista sportivo e opinionista televisivo – Federica Gramatica, avvocato, responsabile Divisione Diritto Sportivo – Francesca Zampano, Regione Puglia – Giorgio Burreddu, giornalista sportivo e scrittore – Marisa Poli, redattrice Gazzetta dello Sport – Giulio Mola, giornalista Il Giorno – Riccardo Crivelli, giornalista Gazzetta dello Sport – Roberta Caputo, ex atleta vela – Roberto Lamborghini, centro studi e ricerche SG Plus – Sport Advisor – Luca Grion, professore associato di filosofia morale Università di Udine – Cecilia Mussi, collaboratrice Gazzetta dello Sport – Anna Devivi, maestro Karate Do Trieste, FIJKAM – Caterina Gozzoli, docente Università Cattolica del Sacro Cuore – Daniele Poto, giornalista e scrittore – Goffredo d’Onofrio, giornalista e digital specialist .puntozero – Luca Valentino, founder & responsabile comunicazione Operazione Nostalgia – Paola Palmieri, presidente Associazione Sportiva Donne Galoppo Sella Trotto – Raffaele Nappi, giornalista e scrittore – Valentina Rosati, istruttrice nuoto CUS Bari – Simone Basilico, giornalista Spazio Milan – Erminia Zonno, vicepresidente Fijlkam Judo Puglia – Eugenio Scagliusi, avvocato e sportivo – Filippo Pisone, presidente Regionale Polisportive Giovanili Salesiane Puglia – Giammarino Canuzzi, istruttore e preparatore fisico, dottore in Scienze delle Attività Motorie e Sportive – Giampaolo Leoci, referente Comune di Bitonto, Bari – Servizio per le Politiche Sociali, le Politiche Giovanili e lo Sport – Giampiero Guglielmi, responsabile nazionale ACSI Fitness, presidente regionale ACSI Puglia – Giorgio Stapane, segretario generale Real Galatone ASD, (LE) – Letizia Pinosio, presidente Judo Yama Arashi Udine – Michele Giannotta, direttore editoriale Giovanissimi del Salento.com – Mirko Cellamare, referente A.S.D. Panthers Rugby Team – Pasquale Marinelli, Vice Presidente Associazione Autismiamo, Pulsano (TA) – Gianpiero Turco, presidente e giocatore tennistavolo & handbike – Utopia Sport, Vernole (LE) – Flavio Suardi, giornalista e basketball manager – Sergio Perchia, presidente Associazione Atletica Taviano 97 (LE) – Vincenzo Liaci, presidente SSD Polisportiva Grecia Salentina a r. l. (LE) – Marco Sconfienza, presidente ASD La Rosa dei – Venti di Martina Franca (TA) – Mariangela Mentana, Scuola Infanzia Albero Azzurro, Lucera (FG) – Roberta Kirchmayer, ex atleta e insegnante ginnastica artistica – Silvia La Notte, kickboxer e pugile – A.S.D. Murgia Basket Santeramo, (BA) – Giuseppe Serio, presidente Tennistavolo Olimpia Martina Franca, (TA)

I contributi video

Massimiliano Allegri

ALLENATORE DELLA JUVENTUS

Alex Zanardi

PILOTA E PARATLETA

Andrea Monti

DIRETTORE GAZZETTA DELLO SPORT

Ivan Zazzaroni

DIRETTORE DI TUTTOSPORT

Xavier Jacobelli

DIRETTORE CORRIERE DELLO SPORT

Paola Egonu

PALLAVOLISTA AZZURRA

ItalVolley Femminile

PALLAVOLISTE

Rossella Fiammingo

SCHERMITRICE

Cristiano Militello

GIORNALISTA STRISCIA LA NOTIZIA

Il video di presentazione del Manifesto

ASSOCIAZIONE PAROLE OSTILI, Via Silvio Pellico 8/a - 34122 Trieste, C.F. 90153460325 @2016 - 2018
Da un'idea di spaziouau.it | Privacy Policy