News

Pubblicato da - 9 gennaio 2018

Il termometro di Parole Ostili per la politica:
i dati della 2° settimana

Secondo appuntamento sul Corriere della Sera per il Termometro di Parole Ostili: indice di aggressività in rialzo, al 71%.

Per Giampiero Mazzoleni, Presidente di Associazione Italiana di Comunicazione Politica, i drammatici fatti di Macerata non hanno fatto altro che inasprire i toni della campagna elettorale. Non tutte le forze politiche, però, hanno percepito in egual misura questo incremento dell’ostilità: “con l’eccezione della Lega, nel centrodestra i toni ostili sono meno sentiti (67%) che nel centrosinistra, M5S e Leu (73-75%). I più infastiditi sono indecisi e astensionisti.”

I dati in dettaglio qui.

[Un ringraziamento speciale a Ipsos]

Archives

ASSOCIAZIONE PAROLE OSTILI, Via Silvio Pellico 8/a - 34122 Trieste
C.F. 90153460325 @2016 - 2018 Spaziouau srl in collaborazione con Ensoul